by Scuola Sci Paganella

Sciare con i bambini

Agosto 10, 2022 | Scuola Italiana Sci Andalo Paganella

Sciare con i bambini: come aiutarli a sciare meglio

sciare-con-i-bambini

Sciare con i bambini durante una gita sciistica in famiglia è senza dubbio la vacanza più bella dell'anno per molte ragioni.

Con un po' di pianificazione si possono prevenire le difficoltà che potrebbero sorgere. Se stai per andare a sciare con i tuoi figli e vuoi assicurarti di poterli aiutare anche al di fuori delle lezioni di sci, abbiamo tutti i consigli necessari per aiutarli a sciare meglio.

1# Sciare con i bambini: vestirli in modo appropriato

Cominciamo con il vestire i tuoi figli con l'abbigliamento più adatto per giocare tutto il giorno sulla neve. 

Una delle nostre mamme "new gen" ha perfezionato l'arte di vestire i bambini per lo sci. Senza sembrare drammatici, l'abbigliamento che farai indossare ai tuoi figli migliorerà o meno la loro esperienza sciistica.

Se sono comodi e asciutti, vorranno giocare più a lungo. Se sono freddi e a disagio, vorranno stare all'aperto solo per 5 minuti. 

E quindi?

sciare con i bambini

Suggeriamo di indossare molti strati, in modo da poterne togliere uno se i bambini si scaldano troppo.

In primavera i bambini non avranno bisogno di tanti vestiti e, anzi, suderanno se ne indosseranno troppi. Questo li porterà a sentire più freddo per il resto della giornata.

L'attrezzatura da sci non deve per forza costare un occhio della testa, quindi vai nei super store, e acquista il necessario per la vacanza facendoti consigliare dagli esperti del negozio oppure puoi fare una lista e provvedere ad acquistare una volta arrivato nella destinazione.

Un consiglio: prova a vestirli in anticipo per farli emozionare con il nuovo kit.

2# Devi essere realistico

È improbabile che i tuoi figli diventino campioni del mondo di sci dopo pochi giorni. Assicurati quindi di essere realistico sui risultati che possono ottenere. 

Se li spingi fuori dalla loro zona di comfort fin dall'inizio, non si godranno l'esperienza.

Fare una breve pausa e bere una cioccolata calda è molto utile. I bambini piccoli sentono il freddo quattro volte più velocemente di un adulto, quindi fai attenzione ai segnali di freddo.

Se sono diventati silenziosi e non interagiscono molto, potrebbe essere il momento di fare una pausa. Se i bambini sono un po' più grandi, non avranno bisogno di tante pause, ma puoi giudicare tu stesso al bisogno.

Quando si scia con i bambini, suggeriamo anche di portare in tasca qualche piccolo snack per dare una sferzata di energia.

Prima di ogni lezioni per esempio tutti i nostri maestri lo ricordano sempre.?

#3 Sciare con i bambini in sicurezza

Scegliere il terreno giusto

I bambini piccoli devono iniziare sulle piste per principianti per acquisire sicurezza. Il nostro consiglio è di chiedere al maestro, alla fine della lezione, quali sono le piste più adatte per tuo figlio. 

Non azzardare una pista più difficile rispetto a quella consigliata. Potrebbe creare dei blocchi difficili da togliere.

È fondamentale assicurarsi che si sentano sicuri sulle piste per principianti prima di portarli su terreni più ripidi, in quanto si piegherebbero sugli sci e prenderebbero cattive abitudini.

Inizia con calma e poi aumenta.

Concentrati sul divertimento e passa del tempo a giocare

Osservare i propri figli mentre si divertono è uno degli spettacoli più gratificanti a cui ogni genitore possa assistere, soprattutto se lo sci o lo snowboard sono una sua passione che ora può condividere. 

Consigliamo quindi di passare del tempo a giocare sulla neve con i bambini per farli abituare alla sensazione rotolandosi e "facendo gli stupidini".

In questo modo capiranno che è normale cadere e sporcarsi di neve e sarà poi naturale passare all'introduzione dello sci o dello snowboard. 

Questo è fondamentale per i bambini più piccoli.

Le migliori stazioni sciistiche per famiglie

Se il tuo bambino si sta divertendo un mondo, ma noti che il suo spazzaneve non è dei migliori, non preoccuparti. Con il tempo imparerà e prenderà confidenza con la tecnica.

PS: Ogni bambino ha la sua tempistica di apprendimento

L'importante è che sia in un ambiente sicuro e che si diverta. I bambini apprendono in modo diverso dagli adulti e per questo diamo molta importanza ai giochi, alle sfide e alle avventure, in modo che imparino divertendosi.

Una località per famiglie dovrebbe offrire "attraverso le scuole di sci" questo tipo di approccio.

Questo potrebbe comportare attività come una caccia al tesoro in montagna, una gita al parco divertimenti o delle mini olimpiadi.

Consiglio top: non dimenticare di dare acqua ai tuoi bambini. Lo sci è uno sport disidratante anche se non sembra. 

#4 Le lezioni di sci

Le lezioni di sci per bambini sono un investimento che prendiamo molto sul serio. Oltre al divertimento, sappiamo che vuoi che i tuoi figli progrediscano e diventino sciatori competenti.

Ogni corso ha scopi e obiettivi specifici per prepararli alla fase successiva. Registriamo i successi dei bambini per aiutarli a progredire ogni anno. 

I nostri percorsi, attentamente studiati, aiuteranno tuo figlio a diventare uno sciatore competente e sicuro di sé. 

Alla fine darà del filo da torcere a mamma e papà! ?

About the author, Scuola Sci Paganella

administrator

Follow Me Here

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}
>